eventi


La coltura del pesco e le sue risorse genetiche: un’eredità culturale da valorizzare

– LA CREAZIONE DI UN MUSEO VIVENTE IN ROMAGNA –

Location:
MASSA LOMBARDA (RA)
Piazza Giacomo Matteotti 16,
sede municipio.
Ore 14.30: IMOLA (BO)
Azienda «Brusca», Via Emilia Levante 18

Per informazioni:
C.R.P.V. soc.coop. Cesena (tel. 0547/313515)
http://www.crpv.it/

Mercoledì 25 marzo 2020, ore 9:00

rinviato a marzo 2021 /postponed to March 2021

(MASSA LOMBARDA (RA), Piazza Giacomo Matteotti 16, sede municipio)

PROGRAMMA

9:30 – Saluti iniziali
Daniele Bassi – Sindaco di Massa Lombarda
Jin Zhigang – Direttore dell’Istituto Confucio, dell’Università degli studi di Milano

9:45 – La collezione di riferimento del pesco (PeachRefPop)
Daniele Bassi – Università degli Studi di Milano

10:00 – Conservazione, scambio e uso di germoplasma in ambito internazionale, uno sguardo sul pesco
Petra Engel – CREA, Roma

10:15 – EUFRIN: la rete europea per la valutazione varietale
Daniela Giovannini – CREA OFA

10:30 – Politiche per la difesa della biodiversità
Pierangelo Baratta, Gruppo Carabinieri Forestale

10.45 – Pausa caffé

11:15 – La biodiversità dell’albicocco in Cina
Weisheng Liu. Institute of Pomology, LAAS, Yingkou, Cina

12:15 – Il sequenziamento del genoma del pesco
Ignazio Verde – CREA OFA

12:30 – Una rete europea per la difesa del germoplasma di pesco: la collezione multi-sito di riferimento (PeachRefPop)

12:45 – Il Museo vivente del pesco: prospettive di recupero di un patrimonio culturale in via d’estinzione
Gloria Olcese – Università degli Studi di Milano

13:00 – Saluti conclusivi
Assessore all’agricoltura, caccia e pesca Regione Emilia-Romagna

13:30 – Trasferimento e buffet presso l’azienda Brusca (Imola)

14:30 – Visita al sito della collezione (IMOLA, Azienda «Brusca», Via Emilia Levante 18)

La partecipazione è gratuita, ma per motivi organizzativi è richiesta l’iscrizione