iSTONE-HUB


iSTONE-HUB: PROGETTO PER l’ISTITUZIONE DI UN CENTRO INTERNAZIONALE PER LA SALVAGUARDIA E LA VALORIZZAZIONE DEL PESCO E DI ALTRE DRUPACEE (ALBICOCCO, CILIEGIO E SUSINO)

La PeachRefPop e le collezioni di riferimento per l’evoluzione varietale Numerose sono oggi le sfide che il pesco, e altre drupacee come albicocco, ciliegio e susino, stanno affrontando. Tra le più importanti si annoverano: – l’incremento della competitività nel mercato frutticolo – la sostenibilità dei metodi di coltivazione – l’adattabilità ai cambiamenti climatici e a diversi ambienti di coltivazione – la resistenza alle malattie – il miglioramento della qualità organolettica e nutrizionale La progressiva erosione genetica che caratterizza il moderno panorama varietale sta impoverendo la diversità del pesco e di altre drupacee. Le collezioni di ‘riferimento’ (core collection) hanno la funzione di preservare la diversità genetica, una risorsa fondamentale per affrontare le nuove sfide dell’agricoltura. A partire dal progetto europeo FruitBreedomics è stata concepita l’idea di una rete europea per la salvaguardia del pesco, poi concretizzatasi con la creazione di una collezione di riferimento (PeachRefPop) a partire dai dati di oltre 3000 varietà conservate in diversi paesi.


La PeachRefPop, costituita da oltre 400 varietà che racchiudono molta della diversità del pesco, è stata propagata con la supervisione dell’Università degli Studi di Milano (dal 2009 è presente una sede dell’Istituto Confucio, in collaborazione con la Liaoning Normal University) e del Centro di Ricerca per le Produzioni Vegetali (CRPV, Cesena) e distribuita a cinque istituzioni in Italia, Spagna e Grecia.

Un ponte millenario: la ‘’via della seta’’… La PeachRefPop costituisce una eredità transnazionale condivisa di interesse strategico per l’agricoltura, la scienza e la cultura. La creazione di questa collezione rappresenta la pietra miliare di un progetto internazionale per la salvaguardia del pesco ed un ponte tra il suo luogo di origine (la Cina, il paese che più di ogni altro incarna l’intreccio di diversità botanica, storia, arte e tradizione) e l’Italia, la culla dell’arboricoltura moderna. L’Università’ di Milano collabora attivamente tramite specifiche convenzioni con due importanti Accademie scientifiche cinesi: la Jiangsu Academy of Agricultural Sciences e la Liaoning Academy of Agricultural Sciences, e con la Facultad de Ciencias Agronomicas (Università del Cile).

Obiettivi e benefici del progetto iSTONE-HUB si pone lo scopo di istituire un Centro Internazionale per la salvaguardia e la valorizzazione del pesco e di altre drupacee (albicocco, ciliegio e susino) presso l’Azienda Sperimentale ‘Brusca’ (Imola, Bologna), dove è già collocata la PeachRefpop (che costituisce una vera e propria ‘collezione vivente’), insieme ad alcune strutture atte ad ospitare un museo scientifico-culturale e vari laboratori. I potenziali utenti di questo Centro abbracciano un pubblico vasto, che spazia dai ricercatori agli esperti di settore, dagli studenti ai semplici cittadini, per appagare curiosità e bisogno di conoscenza.

Patrocinatori e sponsor: Accademie Scientifiche, associazioni culturali ed ambientaliste, Istituzioni pubbliche (Ministeri, Centri di ricerca ed Università, Enti locali, ecc.), operatori del settore agricolo e dell’indotto.

Per maggiori informazioni: Daniele Bassi, e-mail: daniele.bassi@unimi.it Stefano Foschi, e-mail: sfoschi@crpv.it Laura Rossini, e-mail: laura.rossini@unimi.it e-mail: info.confucio@unimi.it